Cerca
  • Luca Papini

Domenica tra acqua e fango...


Escono sconfitti gli Allievi 2003 ( Braccagni ) dal tremendo Maracanà di Santo Stefano, i ragazzi di Frati hanno combattuto con le unghie e con i denti, ma i bianco blu sono apparsi piu tonici e sul difficile campo reso ancor piu arcigno dalla pioggia delle ultime ore, hanno meritato la piena posta in palio, proiettandosi adesso nelle zone alte della classifica, rimane un po di rammarico per i ragazzi di Frati, ma c'è tutto il tempo per rifarsi e per prendersi le giuste rivincite. Pareggiano invece gli Allievi 2004 sul sintetico di Paganico dopo aver combattuto in lungo e in largo per tutta la gara, gara corretta, gara giocata sotto la pioggia, gara giocata davanti ad un grande pubblico. I bianco verdi partono bene e nella prima frazione di gioco riescono a concludere spesso in porta, il Paganico non sta a guardare e si fa vivo dalle parti di Brocca andando vicino al vantaggio in un paio di occasioni. Secondo tempo che vede la Virtus protesa in avanti e intorno alla mezz'ora ha la palla giusta per realizzare il Goal del vantaggio con Rossi che di testa non riesce a concretizzare, complice anche la grande parata di Generali. Dall'altra parte anche Brocca è chiamato agli straordinari un paio di volte, sempre su calcio piazzato. Partita che giunge al termine sullo zero a zero senza grosse emozioni.


Rinviata, probabilmente a Giovedi 28 la partita tra Virtus Maremma e MassaValpiana del campionato Giovanissimi 2005.


Buon pareggio invece per i Giovanissimi 2006 che fermano sul 2 a 2 il fortissimo FolGav, partita iniziata con quasi 40 minuti di ritardo, complice un contrattempo del giovane arbitro. Il copione della partita racconta di un Follonica sempre riverso nella metà campo bianco verde alla ricerca del vantaggio mentre i padroni di casa tentano di colpire di rimessa sfruttando le percussioni di Braile. Proprio un discesa di Braile genera il fallo da rigore che Manfrin realizza, mandando le squadre a riposo sull'uno a zero. Secondo tempo che vede sempre gli uomini di Patrizio Marconi alla ricerca del meritato pareggio, ma la difesa bianco verde risponde colpo su colpo con una prova tutto cuore e grinta, pareggio che arriva sugli sviluppi di una mischia dopo l'attaccante follonichese è il piu astuto nello sfruttare una palla in area. I Virtussini non ci stanno e sempre di rimessa trovano la rete del raddoppio ancora con funambolico Manfrin tra la gioia dei ragazzi e dei molti spettatori sulle tribune. Gioia interrotta poco dopo, visto che il FolGav acciuffa il pareggio grazie ad un bellissimo colpo di testa in area che beffa difesa e portiere bianco verdi. Partita che rimane inchiodata sul pareggio fino al triplice fischio. Per i ragazzi di Marconi Maurizio, è la conclusione di un campionato stupendo che ha regalato emozioni e soddisfazioni a non finire.

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti