Cerca
  • Luca Papini

Il punto del fine settimana


Prestazione solida degli Allievi 2004 che si prendono il pieno bottino in palio nella sfida contro il Costa Etrusca, formazione livornese che arriva a Roccastrada da fanalino di coda del campionato, ma che vende cara la pelle fino all'ultimo. Partita giocata sott un pioggia battente e su un campo ai limiti della praticabilità, apre e danze Poli di testa abile a sfruttare una pennellata di Rossi, seguono le reti di Signori, Baldanzi, Rossi e ancora Poli che sfrutta il suo momento di grazia. Si chiude cosi con una vittoria rigenerante la prima parte di stagione della squadra Allievi B. Chi invece non pio sorridere, sono gli Allievi A, ( braccagni ) che in casa perdono contro un ottimo Follonica, il finale recita 1 a 4. Primo tempo di marca Follonichese che chiude la prima frazione in vantaggio, nella ripresa non cambia il copione e il divario aumenta, anche se con il passare dei minuti il Follonica arretra nella propria metà campo e i bianco verdi sembrano tenere in mano il pallino del gioco. il Mr Luciano Frati raggiunto dai nostri microfoni si dichiara dispiaciuto per questa sconfitta e porge i complimenti all'avversario che a suo dire è una delle formazioni piu competitive mai affrontate in questo campionato. Settimana di allenamenti con la speranza di recuperare un po di fiducia e qualche giocatore visto che l'infermeria appare un po troppo trafficata. Un punto in battaglia lo conquistano anche i Giovanissimi A, che sbattono contro il fattore campo del "Maracanà" rimane quindi imbattuta in casa la formazione bianco Blu che non concede la piena posta in palio gli uomini di Loffredo. Partita che inizia sotto una leggerissima pioggia e un campo in ottime condizioni, fraseggio su fraseggio i maremmani si portano avanti con una bella combinazione Rocchi - Tosi con quest'ultimo artefice di una conclusione velenosa dove il fortissimo Schiano non puo arrivare. La Virtus capisce che puo sfruttare i molti spazi lasciati a sinistra dove Paccagnini e Mori generano scompiglio alla difesa Santostefanese, le occasioni si specano ma arriva con un gran Goal da fuori aria la rete del pareggio dei padroni di casa che con un siluro da 25 metri beffano l'incolpevole Terzuoli. Ripresa che vede sempre la Virtus in avanti ma la pioggia aumenta e il campo si trasforma in un vero e proprio campo di battaglia, Mori si procura un rigore che però non risce a realizzare quando mancano appena 5 minuti allo scadere. Finisce 1 a 1 al Maracanà.

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti